BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAGELLE/ Fiorentina–Cesena (1-0): i voti, la cronaca e il tabellino (dodicesima giornata)

Pubblicazione:sabato 13 novembre 2010

Gilardino_R375_26feb09.jpg (Foto)

PAGELLE

 

Fiorentina

Boruc 6.5: Poco impegnato nell’arco dell’intero match, nel finale è protagonista di diverse buone uscite che infondono sicurezza ai compagni di reparto.

Comotto 6.5: Potrebbe forse osare di più visto la poca spinta offensiva dal suo lato, è comunque autore di un’ottima partita.

Gamberini 6.5: Un muro di gomma sul quale rimbalzano tutti i tentativi offensivi del Cesena.

Krouldrup 6: Partita diligente e pratica la sua. Poco impegnato ma mai in affanno. Pasqual 5.5: Dal suo lato vengono i maggiori grattacapi.

Donadel 6.5: Oltre al solito gran lavoro di copertura e rottura di gioco, quest’oggi è autore di diverse aperture d’altissimo livello. Stasera non fa rimpiangere l’assenza di Montolivo.

Santana 6: Parte benissimo in avvio, complice il troppo spazio lasciatogli dagli avversari, alla lunga cala e viene sostituito da D’Agostino. (Dal 15’st D’Agostino 6.5: Garantisce qualità al possesso palla viola nel momento più difficile.)

Vargas 6: Stanco e appannato. Ci mette voglia e corsa, finchè ne ha. A volte però pecca in egoismi inutili. (Dal 39’st Marchionni sv)

Mutu 6.5: Molta vivacità. Nel poco tempo in cui rimane in campo è uno dei più positivi dei suoi. (Dal 41’st Ljalic 6.5: Entra alla grande in partita. La sua grande qualità gli permette diversi numeri d’alta scuola. Forse ancora un po’ troppo lezioso, ma sta crescendo.)

Cerci 6: Tanta corsa e buona volontà, ma si mostra ancora una volta troppo impreciso. Merita comunque mezzo voto in più per l’assist a Gilardino.

Gilardino 7: Un gol da bomber di razza. Stop di destro e girata di sinistro, tutto in una frazione di secondo. Si conferma nuovamente il trascinatore della viola.

All. Mihajlovic 6.5: I cambi sono tutti indovinati e aiutano la squadra a portare a casa i tre punti. La sua Fiorentina però continua a non convincere a livello di gioco e fortuna. Stasera perde anche Mutu e per Domenica prossima sarà emergenza.

 

CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO PER LEGGERE LE PAGELLE DEL CESENA


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >