BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

INTER MILAN/ Moratti furioso: derby si gioca con mentalità diversa

Il patron nerazzurro ha commentato il derby di ieri sera

Moratti presidente nerazzurro (Foto Ansa)Moratti presidente nerazzurro (Foto Ansa)

E’ visibilmente arrabbiato Massimo Moratti dopo la sconfitta patita ieri sera nel derby ad opera del suo ex giocatore Zlatan Ibrahimovic. Il presidente, durante il match, era parso teso e nervoso, sintomo che qualcosa non andava. E oggi nel tradizionale appuntamento con la stampa sotto gli uffici dell’azienza di famiglia, la Saras, ha rilasciato dichiarazioni importanti. «La situazione non è terribile ma ovviamente neanche esaltante, perchè il derby è il derby e si affronta per conto mio con una mentalità diversa». Forse al patron dell’Inter non è piaciuto il fatto che i suoi giocatori abbiano giocato in superiorità numerica per almeno 30 minuti senza trovare la via del pareggio.