BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

JUVENTUS-ROMA/ Pepe e la delusione per il rigore: la società farà la voce grossa

Pubblicazione:

Beppe Marotta, dg Juventus (Foto Ansa)  Beppe Marotta, dg Juventus (Foto Ansa)

JUVENTUS ROMA – Non si placano le polemiche riguardanti l’arbitraggio di Juventus-Roma, gara diretta in maniera discutibile da Rizzoli. Infuriati in particolare i bianconeri per il rigore concesso ai giallorossi allo scadere: «La società saprà farsi sentire nelle sedi opportune – ammette sicuro Pepe - ho chiuso gli occhi per pararmi il viso, con Melo che mi passava davanti - l’esterno racconta quanto accaduto in occasione del rigore - non ho nemmeno visto partire la bomba di Totti. Credevo di essere fuori area perchè avevo fatto due passi avanti, ma le immagini hanno dimostrato che non era così. Però mi dicono che il tempo fosse scaduto da parecchi secondi. Noi giocatori però pensiamo al campo e basta. Toccherà alla dirigenza farsi sentire nelle sedi opportune e siamo certi che lo farà».

 

Un arbitraggio, quello di Rizzoli, che era stato pesantemente contestato dal dg della Juve Beppe Marotta al termine dell’incontro.

 

JUVENTUS ROMA, PEPE POLEMICO, CONTINUA A LEGGERE, CLICCA SOTTO


  PAG. SUCC. >