BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

YOUTUBE / Beha al Fatto Quotidiano: Inter-Milan? Rossoneri favoriti dall’arbitro

Pubblicazione:lunedì 15 novembre 2010

IbraR400.jpg (Foto)

YOUTUBE / Oliviero Beha commenta la 12°giornata di serie A, con il derby Inter-Milan in primo piano e divaga tra politica e Formula Uno, non risparmiandosi bordate a Berlusconi, Pd, Montezemolo e Della Valle.

 

“Il Milan ha vinto il derby meritatamente, ma anche grazie all’aiuto dell’arbitro. Tagliavento doveva espellere Gattuso nel primo tempo, ma non lo ha fatto. Già mercoledì con il Palermo di Zamparini i rossoneri erano stati favoriti”.

 

Beha prende di mira la classe arbitrale. “Rizzoli in Juventus-Roma ha arbitrato in modo pessimo. La verità è che nel calcio, come nella politica, abbiamo persone che applicano le regole davvero scarse”.

 

Non poteva mancare un parallelo calcio-politica. “Alle primarie del centro-sinistra hanno votato in 67mila. C’era più gente allo stadio di San Siro per Inter-Milan. Ecco come è messo il nostro paese. Vendola dice che è stata una bella giornata per la democrazia, ma in realtà è stata una bella giornata solo per lui che appoggiava Pisapia”.

 

Beha dedica una parte del suo video-intervento anche alla Formula 1, intrecciando l’insuccesso della Ferrari ad Abu Dhabi con le grane di Montezemolo sul fondo Charme. “A Montezemolo ormai era rimasta solo la Ferrari. E ad Abu Dhabi che succede? Che la Rossa perde, ma non per colpa di Alonso, bensì dei tecnici del Cavallino. Montezemolo non ha deciso la tattica, ma è chiara la responsabilità del presidente in casi del genere. Forse era più preoccupato dal fondo Charme in cui è coinvolto con i Della Valle…”

CLICCA QUI SOTTO PER VEDERE IL VIDEO-INTERVENTO DI BEHA


  PAG. SUCC. >