BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ROMA / Spalletti: Totti? Poteva parlare prima che me ne andassi

L’ex tecnico giallorosso rimprovera il Pupone, che si è complimentato con lui per la doppietta in Russia con lo Zenit.

spallettiR400.jpg (Foto)

Luciano Spalletti non dimentica l’ultimo periodo a Roma e rimprovera Francesco Totti, che si è appena complimentato con lui per la doppietta (coppa + campionato) in Russia con lo Zenit.

“Lo ringrazio per i complimenti. Ma se avesse detto qualcosa in più quando sono andato via da Roma, un anno fa, l'avrei preferito”, dice il tecnico toscano, che evidentemente non ha gradito il silenzio del Capitano sul suo addio, avvenuto in un periodo non proprio idilliaco nel rapporto tra i due.

Spalletti si fa molto più caloroso quando parla dell’altro romano de Roma, Daniele De Rossi. “Quando c’erano difficoltà Daniele mi ha fatto sempre sentire il suo apporto”.

CLICCA QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L'ARTICOLO SULLE DICHIARAZIONI DI SPALLETTI