BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Palermo si dimette Sabatini: divergenze con Zamparini

Si è dimesso oggi il direttore sportivo dei rosanero

sabatini_palermo_R400_2nov10.jpg (Foto)

Walter Sabatini non è più il direttore sportivo del Palermo. Lo comunica una laconica nota comparsa sul sito della società siciliana. “L´U.S. Città di Palermo comunica che il Direttore Sportivo Walter Sabatini, per motivi strettamente personali, ha rassegnato le proprie dimissioni a far data dal 1° novembre. La Società ne prende atto con vivo rammarico e convoca per venerdì 5 novembre il proprio C.d.A. per le valutazioni e decisioni del caso". Una notizia inaspettata anche se chi bazzica negli ambienti rosanero sapeva di frizioni tra il dirigente e l’attuale presidente Maurizio Zamparini. Alla base ci sarebbero alcune scelte sul mercato come l’acquisto di giocatori giovani e con poca esperienza quando Delio Rossi avrebbe voluto un difensore e un centrocampista di qualità.