BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

ESCLUSIVA TOTTENHAM INTER/ Mazzola: Bale e il White Hart Lane i nemici di Rafa

SANDRO MAZZOLA racconta la sfida nerazzurra a White Hart Lane che arriva dopo l apazza sfida di San Siro e vede l'Inter in cerca di conferme

zanetti_condottiero_R400_20ott10.jpg(Foto)

TOTTENHAM INTER - Questa sera a Londra Tottenham e Inter si sfidano nella quarta giornata della fase a gironi di Champions League. I nerazzurri cercheranno di vincere al White Hart Lane, per assicurarsi finalmente una qualificazione senza patemi. Da fermare, innanzitutto lo spauracchio Bale, che aveva fatto tremare San Siro due settimane fa. Abbiamo chiesto un parere su questa sfida e su questa prima parte della stagione a Sandro Mazzola Eccolo in questa intervista esclusiva per ilsussidiario.net. 

Mazzola, l'Inter stasera gioca a White Hart Lane, si respirerà l’atmosfera speciale che solo il calcio inglese sa dare...

Un’atmosfera unica. Il pubblico incita i suoi giocatori in modo incredibile. Si può veramente dire che i calciatori inglesi danno il doppio nelle partite casalinghe. Ricordo ancora il clima di quel Liverpool – Inter di Coppa dei Campioni del 1965..

Un pronostico?

Ce l'ho in mente, ma non lo dico per scaramanzia.

Qual è la forza degli Spurs?

E’ una squadra discreta, ma non irresistibile. Credo che l’Inter abbia tutte le carte in regola per fermarla.

L'uomo da fermare sarà Bale...

E’ un grande giocatore. Come tutti i campioni non è facile fermarlo, ma l’Inter ha giocatori che possono riuscire a contenerlo.

Nel Tottenham potrebbe mancare Van der Vaart ma anche l'Inter ha molti infortunati, per esempio Julio Cesar... ?

Castellazzi è un portiere molto valido. Credo che possa garantire quella sicurezza che solitamente offre Julio Cesar, quanto a Van der Vaart... speriamo che non giochi!

TOTTENHAM INTER, INTERVISTA A MAZZOLA CONTINUA, CLICCA QUI SOTTO