BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA/ Roma-Udinese (Serie A): segui e commenta la partita live in tempo reale

Roma-Udinese è il primo anticipo della tredicesima giornata di Serie A, ed è una partita di lusso

ranieri_roma_R400_5ott10.jpg(Foto)

Roma-Udinese è il primo anticipo della tredicesima giornata di Serie A, ed è una partita di lusso che - quale che sia il risultato - promette spettacolo perché mette di fronte le due squadre che in questo momento del campionato stanno esprimendo il miglior calcio (Roma e Udinese per l'appunto). La partita arriva tra qualche malumore da parte dell'allenatore giallorosso Ranieri, che non può convocare De Rossi (clicca qui per i convocati) a causa dell'infortunio patito in amichevole con la Nazionale.

Per la Roma, che nelle ultime tre partite ha raccolto sette punti, questa potrebbe essere davvero la prova decisiva rispetto ai sogni di gloria del gruppo. L'Udinese infatti è una squadra in forma, che ha trovato compattezza ed equilibrio e cercherà il colpo corsaro perchè solo due punti la dividono dai giallorossi. I capitolini vincendo potrebbero andare a 21 punti (zona Champions) mentre i friulani potrebbero agganciare saldamente l'Europa League in attesa che il circo riparta domani.

La Roma, dicevamo e non è una novità, ha una lunga lista di infortunati eccellenti. De Rossi infatti si aggiunge ai già indisponibili Perrotta, Riise e Taddei. Le buone notizie sul rientro di Pizarro (contro la sua ex-squadra) e di Juan passano quindi quasi in sordina. Ranieri pare si affiderà al 4-3-1-2. A difendere la porta di Julio Sergio ci saranno Cassetti e Castellini sulle fasce con Burdisso e Juan centrali (pronto Mexes per il secondo tempo). Centrocampo a Pizarro, con Simplicio e Greco, mentre dietro a Totti e Borriello agirà Menez con Vucinic pronto a subentrare.

Nell'Udinese invece c'è uno Zapata in meno e un Pasquale e un Pinzi in più. Ancora assenti Basta e Ferronetti, Guidolin si affiderà a una difesa a tre davanti ad Handanovic con Benatia, Coda e Domizzi. isla e Pasquale saranno i cursori di fascia, con Inler e Asamoah centrali. Sanchez trequartista e Di Natale e Floro Flores di punta.