BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PAGELLE/ Roma Bayern Monaco (3-2): i voti, la cronaca, il tabellino

Grande rimonta della squadra giallorossa che ipoteca il passaggio agli ottavi

De Rossi e Totti festeggiano dopo il gol (Foto Ansa) De Rossi e Totti festeggiano dopo il gol (Foto Ansa)

PAGELLE SINTESI TABELLINO VOTI ROMA BAYERN MONACO - La Roma tutto cuore e grinta rimonta due gol al Bayern Monaco e si gode il gol di Totti che sigla la vittoria finale. Termina 3-2 all'Olimpico in una notte di grandi emozioni: prima la paura e lo sconforto causati dalla doppietta di Mario Gomez che, in pochi minuti, fa scricchiolare tutte le certezze giallorosse. Poi la reazione d'orgoglio dei padroni di casa che nel secondo tempo scendono in campo con una determinazione senza pari. A tal punto da rimontare i bavaresi grazie ai gol di Borriello (49') e De Rossi (81'). Poi la ciliiegina sulla torta ad opera di capitan Totti (subentrato a Brighi) che trasforma il rigore all'84' e regala gioia eterna ad un Olimpico in delirio.

 

VIDEO GOL SINTESI E HIGHLIGHTS GUARDA CLICCA QUI

 

 

SINTESI PRIMO TEMPO - I giallorossi non partono sotto i migliori auspici. Nervosismo ed errori difensivi condannano i padroni di casa ad incertezze e tentennamenti che presto si trasformano in boomerang. Greco e Mexes si fanno ammonire nel giro di pochi minuti, poi, al 34', arriva il gol di Mario Gomez, ispirato da un assist al bacio di Ribery. Neanche il tempo di metabolizzare che, al 39' minuto, lo stesso attaccante mette a referto una doppietta che fa scendere ombre e spettri sull'Olimpico. A nulla sono valsi i tentativi di Greco e Borriello, respinti da un ottimo Kraft.

 

SINTESI SECONDO TEMPO - Ranieri manda in campo una squadra rinata, vogliosa e piena di grinta. Dentro Simplicio, al posto di Greco. Dalle fasce e dalla metà campo si accendono i primi lampi giallorossi e Jeremy Menez comincia a dettar legge. Da una sua cavalcata con dribbling sulla fascia destra nasce l'assist perfetto per Borriello che insacca. Siamo al minuto 49' e l'Olimpico rinasce. Da lì in poi si vede una squadra galvanizzata, piena di corsa e spunti. Ci prova Vucinic, ritenta Menez, ma ecco l'azione corale del raddoppio. Il montenegrino serve Riise che dalla fascia fa partire un cross basso intercettato da De Rossi che si trova al posto giusto al momento giusto. E' il 2-2 e il cronometro segna l' 81' minuto. L'Olimpico è in estasi e non fa in tempo a riprendersi che viene di nuovo assalito da un turbinio di emozioni. Borriello atterrato in area: il neoentrato Totti trasforma il calcio di rigore e sigla il definitivo 3-2 giallorosso. E' impresa, in una notte da leoni.

 

PAGELLE E TABELLINO ROMA BAYERN CONTINUA A LEGGERE CLICCA SOTTO