BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NUMERI CHAMPIONS LEAGUE / Sintesi, gol, assist delle partite di ieri: Milan e Roma in cielo (o quasi), l’Arsenal rischia

Pubblicazione:mercoledì 24 novembre 2010

ibrahimovic_milan_R400_18ott10.jpg (Foto)

NUMERI CHAMPIONS LEAGUE - Gol, assist e tabellini – La prima delle due serate valide per la 5° giornata di Champions League ha regalato gol e spettacolo. Ben 23 le reti, sette nel primo tempo e 16 nella ripresa nelle gare dei gruppi E, F, G, H.

 

Due i verdetti emessi dai 90 minuti di ieri: Milan e Marsiglia, rispettivamente nei gruppi G ed F, raggiungono Bayern Monaco, Chelsea e Real Madrid nel lotto delle squadre già qualificate agli ottavi.

 

Le altre tre squadre usciranno dall’ultimo turno: due dal gruppo H, il più equilibrato, dove l’Arsenal con due sconfitte consecutive sta rischiando di compromettere un passaggio del turno che sembrava già assodato. I londinesi (9 punti) dovranno stare attenti a Braga (9) e Shakthar Donetsk (12), che però si sfideranno tra loro in Ucraina l’8 dicembre, mentre la squadra di Wenger dovrebbe avere vita facile all’Emirates Stadium con il Partizan. Il gruppo H è anche l’unico dove c’è ancora lotta per il primo posto.

 

L’ultima squadra a qualificarsi per gli ottavi arriverà invece dal gruppo E. Tutti i tifosi italiani sperano sia la Roma (9 punti). Ai giallorossi basterà un punto a Cluj nell’ultima giornata per accedere alle fasi a eliminazione diretta. Se però il Basilea (6) non dovesse vincere a Monaco con il Bayern, allora Totti e compagni potrebbero anche permettersi di perdere il match in Romania.

 

Scorgendo i tabellini della giornata di ieri, balzano all’occhio le doppiette di Cristiano Ronaldo (Real Madrid), Matheus (Braga) e Gomez (Bayern), che avranno fatto la felicità di tifosi e allenatori del fantacalcio.

 

CLICCA SUL PULSANTE >> QUI SOTTO PER PROSEGUIRE LA LETTURA DELL'ARTICOLO CON LE SINTESI, LA DESCRIZIONE DEI GOL E GLI ASSIST DI TUTTE LE PARTITE DELLA GIORNATA DI CHAMPIONS LEAGUE


  PAG. SUCC. >