BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

ESCLUSIVA CALCIOMERCATO/ Juventus, Lazio, Genoa: idea Borini. L’agente: vuole la Premier ma...

L'agente dell'attaccante del Chelsea parla della situazione del suo assistito

Borini attaccante del ChelseaBorini attaccante del Chelsea

Fabio Borini è uno dei nomi caldi alla riapertura della sessione invernale di calciomercato. La Juventus è alla ricerca di un attaccante per rinforzare la rosa di Delneri, visti i continui problemi fisici di Amauri. In casa bianconera la nuova politica è quella di investire su giovani talenti, italiani e non, che militano anche in altri campionati. Tra questi c'è sicuramente Fabio Borini, classe 91', attaccante del Chelsea e della Nazionale Under 21. In questi giorni si parla molto del giovane, nato e cresciuto nel Bologna. Il suo contratto con i londinesi scade a giugno e già a gennaio il giocatore potrebbe accordarsi con altre società. Nelle ultime ore oltre ai bianconeri ci sarebbero stati contatti informali anche con Lazio e Genoa. Per capire la situazione di Borini, attualmente fuori rosa per aver rifiutato la prima proposta di rinnovo del Chelsea, abbiamo intervistato il suo agente Marco de Marchi che, in esclusiva a ilsussidiario.net, ha rivelato interessanti retroscena.

Qual è attualmente la situazione di Borini?

Il Chelsea non si sta comportando bene con lui. Il contratto di Fabio scade a giugno 2011 e la società ha presentato una prima proposta di rinnovo. Ne stavamo discutendo ma due mesi fa il club ha deciso di mettere fuori squadra il giocatore. Lui continua ad allenarsi seriamente e a giocare nel campionato riserve, tutto con grande professionalità. Stiamo parlando di un ragazzo serio e maturo, nonostante la giovane età .

In Italia si parla di contatti con Juventus, Lazio e Genoa, visto che il giocatore a gennaio potrebbe lasciare Londra…

Non è ancora detto che lasci il Chelsea a gennaio. Sappiamo che c'è stima nei confronti del ragazzo, perchè ripeto, sta dimostrando di essere un giocatore con numeri importanti: nel campionato riserve ha fatto un sacco di gol. Di contatti con le società italiane non ne ho avuti anche perchè quando un giocatore è in scadenza si possono avviare trattative solo da gennaio. Certo, non mi sorprenderei se qualche nostra squadra lo seguisse con interesse…