BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ESCLUSIVA CALCIOMERCATO/ Juventus, Lazio, Genoa: idea Borini. L’agente: vuole la Premier ma...

Borini attaccante del Chelsea Borini attaccante del Chelsea

Quale è il desiderio del giocatore?

Attualmente a lui piacerebbe restare in Inghilterra: è un campionato che ama, un ambiente perfetto per le sue caratteristiche.

 

La situazione di Ancelotti potrebbe essere collegata anche al caso Borini?

Questo non posso dirlo, Ancelotti ha sempre apprezzato le qualità di Borini, sia dal punto di vista atletico che dal punto di vista professionale e umano. Qualche giorno fa il tecnico italiano a un quotidiano inglese rispose che non si sentiva come Ferguson, visto che lo scozzese nel Manchester United ha una funzione da manager e impone le sue decisioni anche sul mercato mentre a lui questo non capita. Questo può far capire il ruolo dell'ex tecnico del Milan che si occupa soltanto dell'aspetto tecnico della squadra e non del mercato.

 

Molti calciatori rivelano la loro squadra del cuore di quando erano bambini, Borini per chi simpatizzava?

Mah, onestamente non lo so. Posso solo svelare un curioso aneddoto: qualche anno fa quando la Juventus venne a giocare a Bologna per un match di campionato, feci una sorpresa a Borini che allora aveva 15/16 anni, facendolo incontrare con Del Piero. Divenne subito l'idolo di Borini, io dissi al capitano bianconero di seguire attentamente questo ragazzo perchè un giorno sarebbe diventato un grandissimo giocatore.

 

(Claudio Ruggieri)

© Riproduzione Riservata.