BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PAGELLE/ Bari Cesena (1-1): i voti, la cronaca, il tabellino (quattordicesima giornata)

Pareggio che non soddisfa nessuna delle due formazioni

Ventura tecnico dei pugliesi (Foto Ansa) Ventura tecnico dei pugliesi (Foto Ansa)

Un punto che non fa felice nessuna delle due squadre. Entrambe restano in piena zona retrocessione e forse il Cesena può recriminare per aver sciupato nei secondi finali alcune occasioni che potevano regalare i tre punti.

C’è da dire che i primi 45 minuti passano senza particolari emozioni anzi potremmo definirlo un primo tempo “alla camomilla”. La squadra di Ventura sonda l’avversario ma il Cesena sembra non voler far male. Tante le assenze per l’allenatore del Bari che deve fare a meno di metà squadra tra assenze e squalifiche

Qualche movimento in più nella ripresa. I gol arrivano nel giro di sessanta secondi. Passa in vantaggio il Cesena su rigore con Colucci dopo che Donati aveva atterratto Jimenez. Rigore sacrosanto che il centrocampista bianconero non sbaglia. Nell’azione successiva i pugliesi trovano il pareggio con Caputo che sfrutta un buon assist di Rivas. Poi nel finale Giaccherini e Budan hanno due occasioni ghiotte per portare in Romagna i tre punti ma falliscono