BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ESCLUSIVA CASSANO/ Il prete che sposò Antonio e Carolina: Garrone perdonalo!

Garrone e Cassano insieme (Foto Ansa) Garrone e Cassano insieme (Foto Ansa)

Perdonare per dare la possibilità ad Antonio di ripartire. Crede che Garrone possa ricredersi dopo il muro contro muro di questi giorni?

Perdonare non significa cancellare radicalmente quanto è successo, ma lasciare una porta aperta affinchè l’altro possa riscattarsi. Dare un’altra possibilità. Spero e credo sia auspicabile che Garrone, che è un gentiluomo, lo faccia anche in forma privata. Credo che lui personalmente possa fare un passo del genere, riabbracciando Antonio.

 

Un gesto privato è auspicabile ma Garrone deve tutelare anche l’immagine della sua impresa, in questo caso la Sampdoria...

Il discorso lavorativo è un aspetto che non voglio trattare. Lì Garrone farà il presidente e prenderà le decisioni che ritiene più opportune. Bisogna scindere il livello umano da quello professionale.

 

Cassano è veramente cambiato?

Io vedo che Antonio ha il desiderio di vivere alcuni valori come la famiglia, l’amore e il rispetto degli altri. Quello che è successo può essere un passo indietro ma non ridiscutiamo tutto per un singolo episodio ...

 

Un appello a Garrone?

Niente appelli, non voglio essere strumentalizzato.

 

(Francesco Montini)

© Riproduzione Riservata.