BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

YOUTUBE / Guarda il video della conferenza stampa di Mourinho dopo Barcellona-Real Madrid 5-0

Pubblicazione:martedì 30 novembre 2010

mourinho_real_R400_5ott10.jpg (Foto)

Un desiderio Mou ce l’avrebbe. “Giocare la prossima partita già domani e non dover aspettare sabato. Quando vinci partite importanti io dico ai giocatori che hanno motivo di piangere di gioia, ma quando perdi così non c’è tempo per le lacrime, bisogna solo ripartire e aver voglia di affrontare il prossimo avversario per riscattarsi”.

 

Poi lo Special One scende nel particolare, parlando della prova della sua squadra tutt’altro che galactica. “Abbiamo regalato due gol ridicoli al Barca. E dopo il 2-0 avevamo due scelte: cercare di giocare più alti e aggredire gli avversari o chiuderci dietro per non prenderle. Abbiamo scelto la prima. Però non ho mai avuto la sensazione di poter aiutare la squadra a vincere oggi. L’unica cosa che volevo è far sì che la squadra non perdesse l’equilibrio in campo e finisse la gara con dignità. Mi sono sentito impotente, non si poteva cambiare il corso della partita”.

 

Mou impotente? Chi se lo aspettava. Detto da lui poi…ma subito dopo arriva lo scatto d’orgoglio del tecnico portoghese. “Me ne vado da Barcellona con delusione, come i miei giocatori. Ma la partita è terminata e da domani ci dobbiamo allenare duramente per la prossima gara. Siamo solo a 2 punti dalla vetta, non a 20”. Come dire: occhio Barca, hai vinto la battaglia, non la guerra.

 

CLICCA QUI SOTTO PER VEDERE IL VIDEO DELLA CONFERENZA STAMPA DI MOURINHO DOPO BARCELLONA-REAL MADRID 5-0


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >