BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, Del Piero è impossibile

Nonostante le avance del presidente Berlusconi il capitano bianconero non vestirà mai il rossonero

Alessandro Del Piero, capitano della Juve (Foto Ansa) Alessandro Del Piero, capitano della Juve (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO MILAN – Hanno destato molto scalpore le dichiarazioni rilasciate dal presidente del Milan Berlusconi, ad alcuni esponenti del Pdl, nella giornata di ieri. Il numero uno di via Turati avrebbe confidato un clamoroso retroscena avvenuto nell’immediato post-partita di Milan-Juventus: «Domenica sera - ha spiegato il Premier - abbiamo giocato bene, peccato che abbiamo perso. Ma la Juve è una grande squadra e soprattutto ha un grande calciatore. Sono andato negli spogliatoi per congratularmi con tutti e soprattutto con Del Piero. Gli ho detto di aver saputo che ha il contratto in scadenza e allora gli ho offerto di venire al Milan... Del Piero è un campione straordinario, magari potesse concludere la sua carriera al Milan...».

Sembra impossibile, però, pensare ad Alessandro Del Piero con la casacca rossonera in un immediato futuro. Prima di tutto il capitano della Vecchia Signora, come ha svelato ieri il fratello/agente, starebbe trattando con la dirigenza il rinnovo del contratto, che scade nel 2011.