BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA MONDIALI PALLAVOLO/ Italia Germania di volley femminile in diretta live streaming su Rai tv

Le azzurre di Barbolini di nuovo in campo nella seconda fase del mondiale

Barbolini tecnico delle azzurre (Foto Ansa)Barbolini tecnico delle azzurre (Foto Ansa)

DIRETTA MONDIALI PALLAVOLO ITALIA GERMANIA - Partita decisiva quella che l'Italia gioca oggi contro la Germania alle 10. Dopo le sconfitte con Brasile e Repubblica Ceca nel girone eliminatorio le azzurre non possono concedersi più passi falsi se vogliono arrivare tra le prime quattro. La situazione nel gruppo F è infatti la seguente. Stati Uniti e Brasile in testa con sei punti. Germania con quattro. Cuba, Italia, Olanda, Repubblica Ceca con due. Thailandia con zero punti. Sentiamo a proposito cosa ha detto la capitana dell'Italia Eleonora Lo Bianco, anche sulle sconfitte delle azzurre. “Perdere in questa maniera in una manifestazione così importante, dà fastidio.

Anche in passato ci siamo trovate in situazioni come questa, per esempio ai Giochi di Pechino, dove in campo non siamo riuscite a reagire. Non bisogna fare dei drammi, dobbiamo affrontare le prossime gare con la massima concentrazione, qualsiasi sia il nome delle avversarie. Dobbiamo ritrovarci come squadra.” Francesca Piccinini è anche lei delusa, ma convinta in un possibile riscatto: “Mi ero immaginata un inizio diverso per il mio quarto Mondiale. Siamo partite con il piede sbagliato, ma abbiamo carattere e gioco per ribaltare la situazione. Dobbiamo giocare una gara alla volta, cercando di dare tutto in campo come abbiamo sempre fatto, puntando a vincere tutte le partite.” E poi ecco le dichiarazioni di Cristina Barcellini "Le cose stavano andando bene, poi sono arrivate queste due sconfitte. Ed è subentrata una certa tristezza. La prestazione con il Brasile sicuramente ha risentito della sconfitta che avevamo subito dalla Repubblica Ceca il giorno precedente. Forse abbiamo perduto un po’ di fiducia e la grande prestazione del Brasile, non ci ha permesso di esprimerci come avremmo voluto. Il Mondiale è ancora lungo e spero che riusciremo a rifarci.”