BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Juventus, Dzeko: conterà la Champions League

Il futuro del bosniaco è molto incerto, la Juve ci prova ma servirà un piazzamento importante

Edin Dzeko, attaccante Wolfsburg (Foto Ansa)Edin Dzeko, attaccante Wolfsburg (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Edin Dzeko continua ad essere in cima alla lista degli obiettivi della Juventus. Come più volte dichiarato dal direttore generale Beppe Marotta, la Vecchia Signora provò a strappare al Wolfsburg il nazionale bosniaco ma la legge extracomunitari, che ha decurtato le caselle disponibili da 2 a 1, ha di fatto tagliato le gambe agli uomini di corso Galileo Ferraris. Operazione però solo rimandata. Da qui al prossimo inverno, o meglio ancora, alla prossima estate, la Juventus tornerà alla carica di Edin Dzeko conscia delle carenze nel reparto avanzato evidenti in questo inizio di stagione.

Un’operazione fattibile ma che sarà strettamente collegata al piazzamento finale della Vecchia Signora. Ha spiegato al meglio la questione Giacomo Petralito, agente Fifa, esperto nelle operazioni Italia-Germania: «Parlare del futuro di Dzeko in questo momento è abbastanza assurdo – spiega a Calciomercatonews.com - oggi siamo in un calcio dove tutto cambia in maniera velocissima, pensate al Milan che dopo un mercato sottotono ha investito 40 milioni negli ultimi due giorni. Stiamo parlando di un giocatore che ha una valutazione di almeno 30 milioni, fare previsioni adesso sul suo futuro potrebbe voler dire ipotizzare scenari irrealistici, adesso è tutto assolutamente fermo su di lui, non è questo il momento per le società di lavorare ad un operazione simile».