BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Inter, Milan, Juventus, Cassano, lunedì si decide: diplomazie al lavoro

Lunedì giornata decisiva per il futuro di FantAntonio

Cassano felice dopo un gol (Foto Ansa) Cassano felice dopo un gol (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO INTER MILAN JUVENTUS - Lunedì si decidono le sorti di Antonio Cassano. Il collegio arbitrale, riunitosi oggi a Milano, dovrebbe dare il responso definitivo il prossimo inizio settimana. Un momento importante se non importantissimo per molti club, in primis la Sampdoria. Le ipotesi sono essenzialmente due. La prima è quella della risoluzione del contratto. La seconda il pagamento di una forte sanzione e il reintegro in squadra del barese. Vediamo le possibili mosse, soprattutto di mercato.

 

IPOTESI RISOLUZIONE DEL CONTRATTO – Con la risoluzione, Cassano sarebbe libero di poter trattare con qualsiasi club, tesserandosi naturalmente alla riapertura del mercato, cioè gennaio. Su di lui ci sarebbe l’interesse di Milan, Inter, Juventus, Fiorentina, Palermo e, ultima entrata, il Parma. C’è da dire che alcuni di questi club non potrebbero sostenere l’oneroso ingaggio di Fantantonio (almeno 5 milioni di euro a stagione). Da pagare poi ci sono anche i 5 milioni di euro, soldi che il Real Madrid vuole a tutti i costi e che il Doria non è intenzionato a versare.

 

CALCIOMERCATO INTER MILAN JUVENTUS CONTINUA A LEGGERE CLICCA SOTTO