BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ESCLUSIVA CALCIOMERCATO/ Juventus: Hidalgo su Crespo e Lisandro Lopez, Inter: Milito è ok

Pubblicazione:venerdì 10 dicembre 2010

crespo_parma_R400_5dic10.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO JUVENTUS - Il 3 gennaio inizierà ufficialmente il mercato invernale, dove i protagonisti saranno certamente gli attaccanti. Inter, Milan, Juventus e non solo, sono alla ricerca di centravanti per rinforzare il proprio reparto offensivo. Molti i nomi che circolano in questi giorni, specialmente il redivivo Crespo e il bomber del Lione Lisandro Lopez. Abbiamo intervistato in esclusiva per ilsussidiario.net, Fernando Hidalgo, procuratore dei due argentini che piacciono alla Juventus, e non solo, che ci ha parlato del futuro dei due assistiti e delle condizioni fisiche e mentali di Diego Milito, bomber dell'Inter impegnato nei prossimi giorni nel Mondiale per Club.

 

I tifosi dell'Inter sperano di vedere al Mondiale per Club Milito, come sta l'attaccante argentino?

Sta bene, fisicamente ha superato i problemi fisici, ha una grande voglia di tornare in campo per dare il suo contributo con la maglia dell'Inter. Certamente gli manca il ritmo partita visto che è fuori da un po', ma sono sicuro che la sua grande voglia di giocare sarà importante per la formazione nerazzurra.


Ancora una volta Hernan Crespo è tra i principali bomber del campionato, sorpreso?

Assolutamente no, l'età non conta quando sei un professionista esemplare. Crespo è un attaccante che nasce una volta ogni cinquant'anni, si allena con grande dedizione, ha svolto finalmente una bella preparazione e soprattutto gioca con continuità, il che è importante per trovare il ritmo partita.


L'argentino è al centro di molte voci di mercato, a gennaio lo ritroveremo da un'altra parte?

Tutto dipenderà dal Parma, lui è contento della sua avventura con i ducali, è felice perchè gioca con continuità, poi se la società decidesse di accettare un'offerta di un altro club decideremo serenamente il futuro del giocatore.

 

CALCIOMERCATO JUVENTUS, INTERVISTA A HIDALGO, CONTINUA, CLICCA QUI SOTTO

 


  PAG. SUCC. >