BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MONDIALE PER CLUB/ Benitez: "Inter fai la storia ma attenta al Mazembe!"

L'allenatore nerazzurro carica i suoi e li mette in guardia alla vigilia della sfida che vale il tetto del mondo

benitez_pensieroso_R400_19nov10.jpg (Foto)

MONDIALE PER CLUB INTER -  "Di sicuro sarà l’ultima partita di quest’anno, ma nel 2011 spero che ne potremo giocare ancora tantissime" Risponde così Rafa Benitez, alla vigilia di Inter Mazembe che vale il Mondiale per Club, a chi gli chiede se quella di domani sarà l'ultima partita sulla panchina dei nerazzurri. Il tecnico spagnolo era dato come sicuramente esonerato fino alla semifinale vinta per 3 a 0. In queste ore il Mazembe, prima squadra africana a giocare una finale di "Coppa Intercontinentale", sta catalizzando tutte le attenzioni e lo schivo Rafa siamo sicuri che apprezzi questa atmosfera, se non altro perché così può lavorare come gli piace, senza troppe parole. Le differenze che separano lui dal suo predecessore si esplicitano anche in questo.

Il Mazembe non va preso sotto gamba secondo il Rafa pensiero:  "Sappiamo che è una squadra forte, che lavora tanto, ha un paio di giocatori che possono fare la differenza e tutti gli altri che gli vanno dietro. Il Pachuca ha giocato bene ma ha perso, l’Internacional pure, ma noi dobbiamo essere concentrati al cento per cento. Tutti si aspettavano che le squadre africane sarebbero arrivate a questo livello in cinque-dieci anni, invece sono già qua: questo è importantissimo per un continente, ma anche per noi perché parteciperemo a questo fatto storico. Siamo orgogliosi".

MONDIALE PER CLUB INTER CONTINUA, CLICCA QUI SOTTO