BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ESCLUSIVA BASKET/ Recalcati, Il mio sogno: far tornare grande Varese

Recalcati_R400_17dic10(2).jpg (Foto)

Il duello Siena – Milano come lo vede?

Siena è ancora molto forte, la più forte di questo campionato. Milano però mi sembra in grado di poter competere con lei per lo scudetto visto il potenziale tecnico della sua squadra . Non vedo altre candidate per il titolo.

 

La “sua” Cantù?

Cantù è sempre nel mio cuore. Non ho dimenticato il mio passato da giocatore in questo club. Tra l’altro vivo anche a Cantù. Mi sembra che la società brianzola stia lavorando molto bene e quest’anno, per la prima volta, i migliori giocatori non sono stati venduti, in più si sta già costruendo il nuovo palazzetto dello sport

 

Come vede Caserta, Roma e Bologna?

Caserta ha fatto una stagione memorabile lo scorso anno, forse in questo campionato sta sentendo una grande pressione e non sta rendendo al massimo ma ha comunque un buon organico. Roma ha un ottimo potenziale, una squadra di tutto rispetto. Bologna sta investendo sui giovani. E’ un club in prospettiva molto interessante.

Il basket italiano non vive un buon momento, come possiamo tornare protagonisti?

Ci vuole pazienza, tanta tanta pazienza, perché il livello del basket europeo è molto migliorato. Bisogna lavorare sui giovani e cercare di investire sul futuro.

INTERVISTA A RECALCATI, CONTINUA, CLICCA QUI SOTTO