BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PAGELLE/ Catania Brescia (1-0): i voti, la cronaca, il tabellino (diciassettesima giornata)

Nuovo stop dei lombardi che non riescono a recuperare la rete di Maxi Lopez

Maxi Lopez attaccante del Catania (Foto Ansa) Maxi Lopez attaccante del Catania (Foto Ansa)

PAGELLE VOTI CRONACA TABELLINO CATANIA BRESCIA – Papà Maxi Lopez festeggia l’arrivo di Constantino, il suo secondogenito, con un gol che regala al Catania i tre punti. Vittoria tutto sommato meritata per gli etnei contro un Brescia che ha giocato bene a tratti e che ha sofferto la mancanza di Caracciolo in attacco e la giornata sotto tono di Diamanti

 

SINTESI PRIMO TEMPO – I primi 10 minuti sono tutti di marca lombarda. Gli uomini di Beretta, pressano, fanno girar palla e l’impressione è che si possa assistere da un momento all’altro al gol delle Rondinelle. Ma l’inizio è solo un fuoco di paglia. Il Catania piano piano comincia a crescere, a macinare gioco, soprattutto sulle fascie. Partita che vive di fiammate, fino al minuto 33. Diamanti perde palla (ci sarebbe fallo su di lui l’arbitro non fischia e lo ammonisce) facendo partire il contropiede del Catania con Gomez che mette in mezzo un delizioso pallone. Budel svirgola la sfera che arriva dalle parte di Maxi Lopez che trafigge in semirovesciata Sereni.

 

SINTESI SECONDO TEMPO – Nella ripresa il Brescia cerca la via del pareggio ma il Catania è ben messo in campo. Giampaolo oggi non sbaglia una mossa e riesce a chiudere le fasce, zone in cui potrebbero arrivare i pericoli maggiori. Il rossoazzurri hanno anche l’occasione per raddoppiare con Silvestre ma Sereni compie un vero e proprio miracolo deviando la palla in calcio d’angolo. I siciliani gestiscono il vantaggio e il Brescia perde anche Eder per infortunio, diminuendo di fatto il potenziale offensivo. Nel finale un colpo di testa di Feczesin viene salvato sulla linea da un difensore catanese. Troppo poco però in 45 minuti.

 

PAGELLE E TABELLINO CATANIA BRESCIA CONTINUA A LEGGERE CLICCA SOTTO