BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

EUROPA LEAGUE/ Lech Poznan-Juve, Delneri tuona: gara irregolare!

Il tecnico della Juventus si lamenta per il campo di gioco impraticabile

Gigi Delneri, allenatore Juve (Foto Ansa) Gigi Delneri, allenatore Juve (Foto Ansa)

EUROPA LEAGUE LECH POZNAN-JUVENTUS – Non ci sta il tecnico della Juventus Gigi Delneri e al termine della bufera di Poznan, esclama: «La cosa assurda è che si sia giocato oggi: la partita è stata assolutamente irregolare». In un campo impraticabile, coperto di neve e ghiaccio, e con una temperatura che ha toccato punte di -12, la Juventus ha impattato contro i polacchi terminando la gara sull’1 a 1.

Un punteggio, che tenendo conto della contemporanea vittoria del Manchester City, condanna i bianconeri all’eliminazione. «Non posso dire nulla ai miei ragazzi – ha proseguito l’allenatore della Juventus - oggi ce l'hanno messa tutta. Abbiamo sprecato diverse occasioni da gol subendo il loro vantaggio su un calcio d'angolo: meritavamo di vincere».