BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SAMPDORIA GENOA/ 8 ore tra conferme e dubbi: ora è scontro Comune – Prefettura

Pubblicazione:lunedì 20 dicembre 2010

Stadio Ferraris imbiancato (Foto Ansa) Stadio Ferraris imbiancato (Foto Ansa)

SAMPDORIA GENOA – Scoppia lo scontro politico dopo il rinvio del derby di ieri sera tra Sampdoria e Genoa. Protagonisti del duello il sindaco del capoluogo ligure Marta Vincenzi e il prefetto Antonio Musolino. La decisione infatti della sospensione della gara a causa dell’abbondante nevicata, spettava appunto al prefetto. La tesi che circolava ieri era questa. Musolino poteva bloccare il derby, senza aspettare la decisione dell’arbitro Morganti, arrivata poco dopo le 18. Nel pomeriggio infatti la neve scendeva copiosa e i problemi di viabilità e di accesso allo stadio cresceno con il passare delle ore. Il prefetto sembra non aver voluto prendersi la responsabilità di sospendere l’incontro, confermando che la partita si sarebbe potuta giocare, rimbalzando le competenze di viabilità al Comune.

 

SAMPDORIA GENOA CONTINUA A LEGGERE CLICCA SOTTO


  PAG. SUCC. >