BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ESCLUSIVA CALCIOMERCATO/ Inter, Castagner: Leonardo non è un traditore!

Pubblicazione:

Leonardo neo allenatore nerazzurro (Foto Ansa)  Leonardo neo allenatore nerazzurro (Foto Ansa)

Secondo lei Leonardo nei confronti del Milan è un tradito o è stato lui a essere tradito?

Secondo me Leonardo è un professionista. Lui è andato via a fine stagione per volere del presidente Berlusconi. Per questo ora che è libero, può andare dove meglio crede. Se uno ti offre una Ferrari non puoi non accettarla.

 

Anche lei nella stagione 1984/1985 passò dal Milan all'Inter in pochi mesi, cosa successe?

Me ne andai io dopo aver protestato a lungo con il presidente Farina. Lui voleva confermarmi, offrendomi un prolungamento del contratto ma io non accettai, perchè non ascoltava le mie richieste. Io chiedevo la conferma di Serena, lui invece avallò la sua cessione e prese al suo posto Blissett. Ricordo che il match subito dopo il mio addio era Milan-Napoli e i 40 mila spettatori di San Siro invocarono il mio nome, protestando contro la società. Rivera quel giorno rimase di sasso: "Non avevo mai visto tanti tifosi inneggiare a un allenatore". Pochi mesi dopo arrivò l'offerta dell'Inter e accettai.

 

Come fu preso il suo passaggio da una sponda all'altra di Milano?

I tifosi interisti mi accettarono subito, anche perchè il nostro campionato fu positivo, visto che lottammo per lo Scudetto e per la Coppa Uefa. I milanisti ci rimasero un po' male.

 

L'Inter potrebbe rilanciarsi in campionato?

Io sono convinto che al completo l'Inter è in grado di vincere 7-8 partite consecutivamente.

 

Capitolo Napoli, dove può arrivare questa squadra?

Il Napoli sta facendo già un grandissimo lavoro: può entrare in Champions League. Per lo Scudetto non credo, visto che il Milan ha una rosa più ampia rispetto a quella partenopea. Lo sa bene Mazzarri che qualche volta ha provato a fare un po' di turnover ma i risultati non sono stati positivi.

 

In questo momento chi è il migliore in Serie A Ibrahimovic o Cavani?

Dico Cavani perchè è stato più determinante, ha segnato sempre e soprattutto ha messo a segno gol pesanti in particolare negli ultimi minuti regalando emozioni forti ai tifosi del San Paolo.

 

(Claudio Ruggieri)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.