BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CHAMPIONS LEAGUE/ Girone D: Barca promosso, lotta per la seconda piazza. La classifica

Stasera due squadre si giocano un posto per gli ottavi

Messi bomber blaugrana (Foto Ansa) Messi bomber blaugrana (Foto Ansa)

In questo girone va ancora una volta sottolineata la supremazia del Barcellona, una macchina perfetta, una squadra veramente incredibile, che è in testa al girone con undici punti. Ha segnato dodici reti, otto in più del Copenaghen, che ha il secondo miglior attacco, con quattro reti. Copenaghen che si gioca la qualificazione con il Rubin Kazan. Sette punti per i danesi, sei per i russi. C’è da dire che il Copenaghen ha un turno facile ospitando i greci del Panathinaikos e il Rubin va a giocare in Spagna.

Nel caso che le due squadre arrivino a pari punti, la situazione sarebbe estremamente complicata. Infatti il Rubin ha vinto 1-0 in Russia con il Copenaghen. I danesi hanno vinto 1-0 a loro volta in Danimarca. Conterebbe la differenza reti. Quattro gol segnati e quattro gol subiti per il Copenaghen. Due gol realizzati e due subiti per il Rubin.