BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CHAMPIONS LEAGUE/ Sintesi, gol e assist, della giornata di ieri!

Pubblicazione:

Defoe_R375_23giu2010.jpeg

WERDER BREMA-INTER 3-0: l'Inter perde in terra di Germania contro il Werder per tre a zero, una figuraccia che però non intacca la qualificazione agli ottavi di finale raggiunta la scorsa settimana. I nerazzurri però si qualificano come seconda classifica. Il Werder, fuori anche dall'Europa League, ha più voglia e si vede, l'Inter invece è piena di giovani e con la testa rivolta al Mondiale per Club. Tedeschi in vantaggio al 38esimo con un colpo di testa di Prodl e deviazione di Cordoba. Il raddoppio arriva al 50esimo minuto con un tiro al volo dell'ex Arnautovic su assist di Hugo Almeida, mentre il terzo arriva nel finale con una bella azione di Pizarro.

 

TWENTE-TOTTENHAM 3-3: pioggia di gol in Olanda tra Twente e Tottenham, un tre a tre che soddisfa gli inglesi che si qualificano al primo posto nel girone. Inglesi in vantaggio al 12esimo grazie a una papera del portiere degli olandesi Wisgerhof che su retropassaggio di un compagno di squadra non prende il pallone che finisce in rete. Pareggio degli olandesi su rigore segnato da Landzaat. Nuovo vantaggio Spurs a inizio ripresa con Defoe ben servito da Lennon. Il Twente pareggia ancora sei minuti dopo con un colpo di testa di Rosales su assist di Janssen. Al 59' nuovamente Defoe porta in vantaggio il Tottenham con un tap-in vincente dopo una ribattuta del portiere degli olandesi su tiro di Palacios. Il tre a tre finale arriva su calcio di punizione di Chadli.

 

LIONE-HAPOEL TEL-AVIV 2-2: il Lione pareggia in casa due a due contro l'Hapoel di Tel-Aviv. I francesi si qualificano come secondi classificati dietro lo Schalke, per gli israeliani neanche Europa League. Francesi in vantaggio al 62' minuto con Lisandro Lopez, pareggio di Sahar un minuto dopo su assist di Zahavi. Lo stesso Zahavi sei minuti più tardi trova il gol del due a uno con una stupenda rovesciata su assist di Toama ma nel finale è Lacazzette a segnare il gol del due a due finale su assist di Lisandro Lopez.

 

CONTINUA A LEGGERE LE ALTRE SINTESI, CLICCA SUL PULSANTE IN BASSO


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >