BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Juventus, Melo è convinto: «Tre acquisti importanti e prendiamo l’Inter!»

felipemelo_del%20piero_R375x255_22feb10.jpg(Foto)

«Abbiamo vinto a Roma – prosegue nell’analisi Felipe Melo - abbiamo battuto l’Inter in casa, loro ci hanno sconfitti in Coppa Italia, ma avevamo sei giocatori importanti assenti, il Milan ha vinto in casa nostra, ma quella partita, al di là del risultato, era stata a lungo equilibrata e fino a quando non mi sono mangiato un gol enorme...».

 

Chiusura dedicata alla propria posizione in campo, spesso argomento di discussione: «Qua in Italia si parla sempre di regista! Ma io dico: andiamo a vedere il Barcellona, la squadra più forte del mondo. Lì nel mio ruolo gioca Yayà Touré, che al massimo è in grado di fare un passaggio di 10 metri. Lui è un regista? Non è un regista. Per me il regista deve essere Diego, che ha tanta qualità. Nella Fiorentina lo era Montolivo, io rubavo i palloni e lui si occupava di distribuirli. Penso che se la Juventus vuole un regista in quella posizione del campo deve prendere Liverani, che è uno dei più forti del mondo. Ma non ruba mai un pallone! E’ dall’inizio dell’anno che sento dire: in quella posizione manca un regista... Per me no! Deve stare più avanti il regista. L’unico che sta dietro è Pirlo, ma comunque ha accanto a lui Gattuso, altrimenti non recupera un pallone».

© Riproduzione Riservata.