BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA WEB/ Manchester United - Milan, segui la diretta live e commenta la partita

Ci siamo. Manchester United e Milan si affrontano nella sfida decisiva per accedere ai quarti di finale di Champions League

milan_gioia_R375x255_21ott09.jpg (Foto)

Ci siamo. Manchester United e Milan si affrontano nella sfida decisiva per accedere ai quarti di finale di Champions League. C'è chi dirà - giustamente, se vogliamo - che no, Milan e Manchester non sono più quelli di Kakà e di Cristiano Ronaldo (che si è premurato dai giornali di far sapere che per il Milan battere 2-0 all'Old Trafford il Manchester United è semplicemente impossibile). Va bene, il Milan ha perso Kakà e il Manchester non ha più Cristiano Ronaldo. Ma il fascino della sfida è immutato, il sapore e la durezza dell'impresa non è calato di un millimetro. Se la giocheranno Ronaldinho e Rooney, Pato (si spera) e Berbatov.

La prima delle quattro sfide di Champions tra Manchester United e Milan risale alla semifinale del '57-58 e gli inglesi vinsero 2-1 con le reti di Viollet (39') e Taylor su rigore (80') che rimontarono il vantaggio milanista di Schiaffino (24'). Il Manchester giocava con Gregg, Foulkes, I.Greaves, Goodwin, Cope, Crowther, Morgan, Taylor, Webster, Viollet, Pearson. In panchina non c'era Matt Busby, ancora in ospedale dopo essere sopravvissuto alla tragedia di Monaco, ma Menphy. Il Milan di Gipo Viani rispose con Buffon, Fontana, Beraldo, Bergamaschi, C.Maldini, Radice, Mariani, Bredesen, Schiaffino, Liedholm e Cucchiaroni.

Undici anni dopo è ancora semifinale di coppa Campioni ma questa volta a Manchester si gioca il ritorno. Il Milan, che aveva vinto a San Siro 2-0, si difese con le strepitose parate di Cudicini e perso solo 1-0 per un gol di Bobby Charlton al 70'. Manchester questa volta guidato personalmente da Busby e in campo con Rimmer, Brennan, Burns, Crerand, Foulkes, Stiles, Morgan, Kidd, B.Charlton, Law, Best. Il Milan di Rocco rispondeva con Cudicini, Anquilletti, Schnellinger, Rosato (Santin), Malatrasi, G.Maldera, Hamrin, Lodetti, Sormani, Rivera, Prati.

Devono passare poi altri 36 anni prima di rivedere di fronte Manchester United e Milan: ottavi di finale di Champions 2004-05, andata a Old Trafford, ed è l'unica vittoria italiana. Segna Crespo al 78'. Il Manchester United di Ferguson gioca con Carroll, G.Neville (Silvestre), Ferdinand, Brown, Heinze, Scholes, Keane, Fortune (Saha), Cristiano Ronaldo (Van Nistelrooy), Giggs, Rooney. Il Milan di Ancelotti si impone con Dida, Cafu (Costacurta), Nesta, P.Maldini, Kaladze, Gattuso, Pirlo (Ambrosini), Seedorf, Rui Costa, Kakà (Serginho), Crespo.

L'ultimo confronto tra Manchester United e Milan, prima di stasera, è del 24 aprile 2007, ancora semifinale. Vincono gli inglesi 3-2 con Cristiano Ronaldo (5') e una doppietta di Rooney (59' e 91') contro due gol di Kakà (22' e 37'). Il Manchester schiera Van der Sar, O'Shea, Brown, Heintze, Evra, Fletcher, Carrock, Scholes, Giggs, Cristiano Ronaldo, Rooney. Allenatore: Ferguson. Il Milan risponde con Dida, Oddo, Nesta, P.Maldini (Bonera), Jankulovski, Gattuso (Brocchi), Pirlo, Ambrosini, Seedorf, Kakà, Gilardino (Gourcuff). Allenatore: Ancelotti.