BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

YOUTUBE/ Video, Manchester-Milan (4-0) sintesi, gol e highlights

Il Manchester è troppo forte, rossoneri travolti all'Old Trafford

rooney_milan_manchester_R375x255_15feb10.jpg(Foto)

4 0 - La prima occasione della partita è per Ronaldinho, poi il vuoto, o quasi. Il Milan esce a testa bassa dalla Champions League con un sonoro 4 a 0 all'Old Trafford, una lezione dura, forse troppo se si guarda il risultato aggregato delle due partite (7-2) e se si pensa a quanto espresso dal Milan nella gara d'andata.

La prima occasione è per il Milan dicevamo, con un colpo di testa di Ronaldinho fuori di poco a Van der Saar spiazzato. Poi un buon tiro di Pirlo sull'1 a 0 e un paio di occasioni quando la qualificazione è già andata. Per il resto è Manchester United che nel suo tempio non sfigura, è compatto e cinico. I Red Devils partono all'arrembaggio con tre tiri da lontano, fanno sentire che volgiono la partita e la vogliono sbloccare subito. Almeno all'inizio il Milan sembra poter rispondere colpo su colpo ma è un'illusione, il Manchester passa con Rooney, di testa, lo stesso Rooney raddoppia nella ripresa, Park fa il terzo e Fletcher il secondo.