BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

LE PAGELLE/ Catania - Inter (3-1): le pagelle dei nerazzurri

I nerazzurri vanno in vantaggio con Milito poi a metà del secondo tempo prima vengono raggiunti da Maxi Lopez poi soccombono grazie al gol su rigore di Mascara e Martinez

martinez_catania-R375x255_13mar10.jpg (Foto)

(3-1) PRIMO TEMPO 0-0

SINTESI CATANIA INTER - Clamoroso al Cibali. La profezia di Sinisa Mihajlovic fatta alla vigilia si è avverrata. Il suo Catania operaio ha battuto la capolista Inter. Una gara che nel primo tempo è stata poco ricca di emozione ed entrambe le squadre hanno chiuso sullo 0-0. Nella ripresa l'Inter parte forte e passa in vantaggio grazie a una rete del solito Milito. Il Catania non molla e con Maxi Lopez raggiunge il pareggio per poi passare in vantaggio grazie a un rigore per fallo di mano di Muntari che verrà espulso. Poi Martinez, con l'Inter in 10 sigla la terza rete. Campionato riaperto e troppi interrogativi per Mourinho in vista della delicata trasferta di Londra per gli ottavi di Champions contro il Chelsea.

3-1 (0-0)

Marcatori: 54' Milito (I), 74' Lopez (C), 82' rig. Mascara (C), 90' Martinez (C)

4-3-3: Andujar; Alvares, Silvestre, Terlizzi, Capuano (88' Potenza); Izco, Biagianti, Ricchiuti (76' Delvecchio); Mascara, Lopez (83' Carboni), Martinez. A disp: Campagnolo, Augustyn, Potenza, Delvecchio, Carboni, P.Ledesma, Morimoto. All. Mihajlovic

4-3-1-2: Julio Cesar; J.Zanetti, Materazzi, Lucio, Maicon; Stankovic (77' Pandev), Cambiasso (79' Muntari), Mariga (46' Quaresma); Sneijder; Milito, Eto'o. A disp: Toldo, Orlandoni, Cordoba, Quaresma, Krhin, Muntari, Pandev. All. Baresi

Arbitro: Valeri

Ammoniti: 24' Biagianti, 45' J.Zanetti, 75' Martinez, 80' Muntari,Espulsi: 81' Muntari

Julio Cesar 6: incolpevole sui tre gol dei siciliani, nel primo tempo salva in almeno due circostanze il risultato.

Maicon 4,5: irriconoscibile non salta mai il diretto avversario Capuano.

Lucio 5: partita insufficiente del centrale brasiliano che si fa irridere da Martinez nel terzo gol del Catania.

Materazzi 5,5: qualcosa in più rispetto al collega di reparto ma sul terzo gol dorme anche lui.


COMMENTI
12/03/2010 - Domanda a Claudio Ruggieri (Giuseppe Crippa)

E' sicuro che Baresi volesse fare quei cambi? Si vede troppo bene l'inarrivabile (anche per Baresi) acume tattico di Mourinho.