BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Inter, Moratti e Mourinho bastonano Balotelli per costruire attorno a lui l'Inter del futuro

Pugno duro del tecnico e del patron nerazzurri nei confronti di Super Mario

mourinho_balotelli_R375x255_1dic08.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO INTER: FUTURO DI BALOTELLI - «C'è bisogno di tutti, lui per primo, se ha visto questa sera la partita, deve capire come stare dentro a questo gruppo. E' questa l'unica maniera. L'esclusione? Credo sia stata scelta tecnica come ha spiegato a noi il mister». Javier Zanetti parla da capitano alla fine di Chelsea Inter. Parole dure nei confronti di Mario Balotelli che però contengono sia una bocciatura, per come è stato fino ad oggi, sia un'apertura, un'ultima chance: se cambi, sei dei nostri.

 

Balotelli ha pagato il suo atteggiamento arrogante, la sua supponenza. In questi giorni di vigilia della delicata trasferta di Londra e dopo la batosta di Catania, Super Mario è stato tutto tranne che professionale, umile e rispettoso delle gerarchie. Poi sulla sua esclusione si è ricamato tanto ma in realtà, secondo quanto ricostruito da ilsussidiario.net, non c'è stato un vero e proprio punto di rottura o nessuna canzoncina da tifoso rossonero a cui avevano accennato diversi giornali, per intenderci. Solo il solito atteggiamento svogliato e strafottente, che ha fatto imbestialire Josè Mourinho e che lo ha spinto, per l’ennesima volta, all'esclusione, per il bene della squadra prima di tutto e poi anche quello di Mario.

 

CALCIOMERCATO INTER BALOTELLI CONTINUA A LEGGERE CLICCA SOTTO