BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Inter, Balotelli ad Appiano: cosa succederà?

balotelli_volto_R375.jpg (Foto)

Un rapporto turbolento con i media ma nessuna guerra: «Non c’è guerra, è un rapporto che deve crescere - prosegue Raiola - deve migliorare sicuramente, ma guerra no. Ogni cosa fa Mario viene messa sotto la lente d’ingrandimento, anche esagerando. È un ragazzo che è sotto le luci mediatiche e secondo me dovremmo uscirne». Raiola chiude così: «Conosco Mario abbastanza bene, mi sembra molto educato, ha un carattere come hanno tutti i campioni, ma Mourinho non credo che abbia voluto attaccare la sua famiglia. Mario è abbastanza grande per prendersi le sue responsabilità. Possiamo migliorare tutto e siamo qui per farlo. La nostra speranza è di giocare la prossima partita di Champions».

 

LEGGI ANCHE: INTER/ Mourinho, 24 ore per tornare "Special", ora Balotelli si metta in riga

© Riproduzione Riservata.