BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

FULHAM JUVENTUS - La Juve e Zac a Londra in cerca di conferme

I bianconeri stasera a Craven Cottage per confermare la buona prestazione dell'andata

zaccheroni_juve_R375x255_31gen10.jpg(Foto)

Contro il Fulham la Juventus cerca la qualificazione e, soprattutto, vuole ritrovare il sorriso dopo la figuraccia di domenica pomeriggio con il Siena. A Londra l’undici bianconero rilancia le proprie quotazioni per una vittoria finale nell’Europa League, ma cerca anche delle conferme (almeno sul piano del carattere) in vista del primo scontro Champions (a Marassi) in campionato. Attenzione e concentrazione sono i due vocaboli scelti da Vincenzo Iaquinta per presentare il match in terra inglese. Si parte dal rassicurante 3 a 1 dell’andata, anche se può essere pericoloso fare strani calcoli.

Lo stesso Zaccheroni ha ribadito l’intenzione di voler andare a fare risultato, un po’ come l’Inter al cospetto del Chelsea. Ovviamente ci sono alcuni problemi (vedi la difesa con l’assenza anche di Legrottaglie) da risolvere, ma il tecnico è comunque tranquillo della risposta dei suoi giocatori. In porta alla fine giocherà Chimenti, che ha vinto il ballottaggio con il baby Pinsoglio. Il portiere è stato ingiustamente attaccato dopo la partita contro i toscani: in questi casi bisogna, infatti, pur tenere in considerazione il periodo di inattività. Zac da buon psicologo ha avuto parole di conforto anche per Grygera, colpevole in campionato di aver spalancato la porta agli avversari.