BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BOLOGNA ROMA/ Umano, geniale e imprevedibile: ecco Mirko Vucinic, il bomber ritrovato! Video: i più bei gol

vucinic_azione_R375_20nov09.jpg (Foto)

 

Un momento talmente nero, anche per Vucinic, che quando il montenegrino è tornato al gol sul prato dell'Olimpico contro il Bologna in data primo novembre, parte dello stadio ha continuato a fischiare, creando una situazione surreale e inquietante. Insomma a superMirko, marcatore anche nelle due gare successive, sono servite reti, prestazioni di classe e tanta corsa per riconquistarsi l'affetto di una piazza che ora è tornata ad amarlo e venerarlo quale uno degli artefici della straordinaria rimonta romanista.

 

Non dimenticandoci della doppietta che inflisse al Chelsea, nel frattempo Mirko è tornato ai suoi livelli, a volte addirittura superandosi con gol da vero fuoriclasse, tiri dalla distanza, prodezze e capolavori di balistica. Il tutto corredato da prestazioni di cuore e sudore, 90 minuti giocati a 360 gradi con corse estenuanti tra metà campo e attacco, con una tigna tale da fargli rincorrere il pallone anche quando ai più sembra troppo lontano. Lui che un attimo prima sembra pigro e assonnato, due minuti dopo lo ritrovi come una furia a ripartire verso la porta.

 

Lo stesso Mirko Vucinic che sta per diventare papà e che dedica i suoi gol, con tanto di esultanza col pancione, alla sua compagna incinta. Umanissimo, quando esce dal campo e saluta con un bacio la fidanzata seduta in tribuna. Lui che con quel sorriso non esita a ripetere: "sono il ragazzo più felice del mondo".

 

(Marco Fattorini)

 

CLICCA IL PULSANTE QUI SOTTO E GUARDA IL VIDEO CON ALCUNE PRODEZZE DI MIRKO VUCINIC