BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Inter, niente scuse da Balotelli: la società pronta a bloccarlo fino al 2013

Il giovane attaccante nerazzurro non chiede scusa a Mourinho

Balotelli_R375_12gen09.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO INTER – Niente riconciliazione fra Mourinho e Balotelli. Nella mattinata di ieri il giovane talento di casa Inter ha tenuto un faccia a faccia con lo Special One. L’obiettivo, però, non era un mea culpa ma una semplice esposizione del proprio punto di vista. Il tecnico portoghese non ha voluto sentire la versione dei fatti “balotelliana” bloccando il ragazzo. Morale della favola: Mario lascia la Pinetina alle 11.40 mentre il resto della squadra si dirige alla Malpensa per prendere l’aereo per Roma.

Quinta esclusione consecutiva, quindi, per il ribelle nerazzurro: «Mi avrebbe sorpreso il contrario – ha commentato Raiola - evidentemente, se Mourinho continua a non convocare Mario, condivide la scelta con la società. Certo, restare ancora fuori dai convocati non gli fa piacere, ma Mario ha la coscienza pulita e si sente super tranquillo. Tutti noi che gli stiamo accanto non siamo mai sta-ti così tranquilli».