BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

ESCLUSIVA/ Siena killer, il flop azzurro e il futuro dell'italbasket: il punto di Charlie Recalcati

recalcati_carlo_R375x255_30mar10.jpg(Foto)

Parliamo invece delle altre "sue" squadre, Cantù, Varese, Fortitudo...

Cantù riesce a mantenersi sempre tra le migliori del basket italiano, merito di una dirigenza che fa scelte oculate e intelligenti. Varese sta facendo fatica ma è tornata ad alti livelli dopo la retrocessione, forse adesso c’è un po' di concorrenza con la squadra di calcio che sta lottando per venire in serie B. La Fortitudo sta cercando di risalire posizioni migliori. Quello che comunque caratterizza queste società è l’attaccamento di un pubblico che non ha mai smesso di stare vicino alla squadra, sono club che hanno fatto la storia del basket italiano. E non è cosa da poco.

 

Come vede il futuro del basket del futuro, si affacciano alla ribalta nuovi paesi come la Cina o l’Africa...

Premetto che vedo ancora primeggiare l’Europa e il l’America. Credo più nella Cina per l’interesse mediatico che potrebbe avere il basket in questa nazione. Penso infatti che prima o poi i Mondiali arriveranno da queste parti. Anche peer quanto riguarda l’Africa il miglioramento c’è stato...

 

(Franco Vittadini )

© Riproduzione Riservata.