BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Juventus, Trapattoni: «Ho detto no a malincuore a Bettega e Blanc»

trapR375_11set08.jpg (Foto)

Un Trapattoni, che a differenza di Lippi, non sarebbe tornato ad allenare l’Italia dopo la vittoria in Germania: «Io non l'avrei fatto: è troppo rischioso – ammette - perché le cose al Mondiale vadano ancora bene occorre che molte componenti si concatenino». Chiusura dedicata a Cassano e ai talenti ribelli spesso “bistrattati”: «Credo che il fine giustifichi i mezzi: bisogna lavorare su quel tipo di giocatori più istintivi e giocherelloni per creare un giusto mix con quelli maturi. Alla fine conta solo il risultato: con me Cassano fece bene».

© Riproduzione Riservata.