BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ESCLUSIVA INTER CSKA MOSCA/ Simoni: Cara Inter, concentrazione e stimoli, così si batte il Cska

Pubblicazione:

etoo_festoso_R375x255_24mar10.jpg

In campionato è diverso. Credo che l’Inter sia sempre la più forte. E’ la più attrezzata tecnicamente e come rosa di giocatori.

 

Magari manca il miglior Julio Cesar…

Julio Cesar ha dato davvero tanto all’Inter, è uno di quei giocatori che ha reso possibili le vittorie dei nerazzurri in questi anni. Penso che anche a lui si possa concedere di sbagliare ogni tanto. A Roma ha commesso un errore, ma non può assolutamente essere messo in discussione.

 

C’è sempre il caso Balotelli…

Mourinho sta cercando di gestire Mario nel miglior modo possibile. Questo ragazzo deve avere un comportamento differente, ha spesso atteggiamenti sbagliati, deve cercare di cambiare.


Balotelli diventerà un fuoriclasse come Ronaldo, che lei ha avuto all’Inter da allenatore?

Ronaldo è stato un grande campione. Non a caso lo chiamavano il fenomeno. Non so dire se Balotelli diventerà un fuoriclasse come il giocatore brasiliano, posso solo dire che Ronaldo quando l’allenavo io ero una persona splendida, che si faceva amare da tutti i compagni di squadra. Un esempio in campo e fuori dal campo.

 

E quindi questa Inter dove può andare?

Ha tutte le possibilità di vincere la Champions anche se, ripeto, questa competizione è un terno al lotto. E’ una grande squadra e ha tutte le potenzialità per dimostrarlo.

 

(Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.