BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

INTER/ Il Trap fa un "fischio" a Balotelli

  Giovanni Trappattoni ha scambiato alcune battute con Super Mario al Chiambretti Night

trapattoni_R375x255_30MAR09.jpg (Foto)

INTER - «Mi complimento per quello che hai fatto finora, non certo per le cose negative che cercano di evidenziare, ma per ciò che hai fatto in campo. Volevo dirti che non sei solo un talento, ma hai una vita davanti per fare una grande carriera». Parole di elogio al talento e un consiglio da padre di famiglia, prima ancora che da allenatore, per una carriera entusiasmante. Trapattoni al Chiambretti Night ha parlato al telefono con Mario Balotelli, invitandolo a chiarire in privato con Mourinho la situazione che si è creata tra i due. Giovanni da Cusano Milanino è un tecnico che può vantare un curriculum di tutto rispetto sia da calciatore che da allenatore. Nella sua esperienza professionale è stato un esempio per molti e si è sempre distinto per le sue qualità umane. Allenato fin da piccolo alla fede cattolica, tra casa e chiesa: proviene, infatti, da una famiglia molto cattolica e ha anche una sorella suora.

 

Apprezzato dagli addetti ai lavori, ha saputo coniugare il sano agonismo con una spiccata simpatia. I suoi suggerimenti non possono passare inosservati, se non altro perché sinceri e appassionati da uomo di sport. Il Trap, celebre per il suo modo di richiamare in campo i giocatori fischiando con le mani, questa volta ha fatto un fischio a Balotelli. Speriamo, per il bene del calcio italiano, che Mario ascolti il mister, unico modo per riconquistare in fretta il campo e la fiducia di tutti.

 

(Luciano Zanardini)

 

VIDEO, BALOTELLI E IL TRAP DA CHIAMBRETTI, CLICCA QUI SOTTO