BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIO/ Per Capello altro scandalo: Inghilterra intercettata in albergo

Il materiale sarebbe stato carpito nell'albergo dove i britannici preparano le gare casalinghe

capello_R375_1mar10.JPG (Foto)

CALCIO - Non c'è pace per Capello. Non bastassero gli scandali che hanno coinvolto alcuni giocatori dell'Inghilterra, da John Terry a Rio Ferdinand a Ashley Cole e i numerosi infortuni, ora c'è anche il presunto caso di spionaggio. Infatti La Football Association ha diffidato tutti i giornali dal pubblicare il materiale che, secondo il Daily Star, sarebbe stato sottratto nell'hotel che tradizionalmente ospita la nazionale. Tutto questo sarebbe successo al "Grove"; l'hotel situato nell'Hertfordshire, tradizionale dimora della Nazionale britannica  prima delle partite casalinghe, alla vigilia di Inghilterra - Egitto.

Non sono stati individuati ancora i responsabili di questo fatto increscioso e nello stesso tempo non si è ancora capito quali mezzi siano stati usati. Si sa solo che a molti tabloid domenicali è arrivata l'offerta di pubblicare tutto questo materiale. Ma la stessa Football Association ha diffidato tutti i giornali di pubblicare questo materiale perchè ottenuto illegalmente e in aperta violazione della legge sulla privacy.