BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

INTER/ Eto’o e i suoi “mali”: il freddo lombardo, lo stato di forma e il modulo tattico

Etoo_R375_24nov09.jpeg(Foto)

In seconda posizione c’è il clima rigido lombardo, a lui non congeniale. Eto’o ha infatti giocato 5 anni a Maiorca e 5 a Barcellona dove vi sono temperature ben diverse da quelle che si registrano a Milano ed in particolare durante l’inverno in corso. Infine, non va dimenticato il modulo dell’Inter, sicuramente meno congeniale a Samuel rispetto a quello del Barcellona. Con la maglia nerazzurra, infatti, Eto’o gioca spesso in posizione di seconda punta dietro a Milito e a volte si allarga sull’esterno, il che lo porta ad essere molto più “lontano” dalla porta rispetto all’esperienza nella Liga.

© Riproduzione Riservata.