BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA/ MotoGp: Qualifiche ufficiali Gran Premio del Qatar (Losail) segui e commenta live in tempo reale

Ci siamo, ormai sono arrivate le qualifiche ufficiali della MotoGp per il Gran Premio del Qatar a Losail

Rossi_MotoGPR375x255_29ago08.JPG(Foto)

Ci siamo, ormai sono arrivate le qualifiche ufficiali della MotoGp per il Gran Premio del Qatar a Losail. Tutto molto eccitante, con molte conferme e qualche sorpresa per il via del motomondiale.

I motivi di interesse erano tanti, gli stimoli per l'inserimento dei nuovi piloti, la prima gara nella cornice notturna del deserto del Qatar, l'incognita della tenuta delle gomme, la (forse) ritrovata performance della Honda (ma di questo parleremo tra poco).

Insomma motivi generale di interesse molti, motivi particolare di interesse anche, perché per il nonnetto Loris Capirossi questo è il Gran Premio numero 300. Mica bruscolini, ma sudore e voglia di Motomondiale che anno dopo hanno ha tenuto Capirex competitivo e sorridente attraverso mille vicissitudini. E' già un grandissimo traguardo.

MOTOGP GRAN PREMIO DEL QATAR (CIRCUITO DI LOSAIL) LE PROVE LIBERE DEL VENERDI' - Ma veniamo a noi. La prima fase di prove libere e della MotoGp qui in Qatar ha visto la conferma del favorito Casey Stoner (Ducati Marlboro Team), che venerdì ha girato con un ottimo 1m 55.500s. Mezzo secondo più svelto di Jorge Lorenzo (Fiat Yamaha Team), e di Valentino Rossi (Fiat Yamaha Team) terzo a soli due millesimi da Lorenzo. Beh, qui c'è la conferma perché Casey Stoner sul circuito di Losail gira come sul vialetto di casa sua (se mi passate l'espressione) e c'è anche la sorpresa perchè quinto, anche se un po' staccato, c'è il secondo pilota della Ducati Marlboro Team, Nicky Hayden. La Ducati, insomma, c'è.

Altra sorpresa del venerdì? Eccone due: il quarto è Andrea Dovizioso (Repsol Honda Team) e il sesto (attaccato ad Hayden) è l'esordiente in MotoGp Ben Spies (Monster Yamaha Tech 3). Come dicevamo, insomma, nelle prove libere del venerdì, conferme e sorprese.

MOTOGP GRAN PREMIO DEL QATAR (CIRCUITO DI LOSAIL) LE PROVE LIBERE DEL SABATO - Situazione diversa per le prove del sabato: poche ore prima del via, infatti, se si sono ristabiliti gli equilibri in testa, con Casey Stoner (Ducati Marlboro Team) 1m 55.501s davanti a Valentino Rossi (Fiat Yamaha Team) 1m 55.841s, al terzo posto spunta un ottimo Randy De Puniet (LCR Honda MotoGP) davanti ad Andrea Dovizioso (Repsol Honda Team), che si conferma quarto. Anche Spies (Monster Yamaha Tech 3) perde solo una posizione e chi invece perde terreno sono Nicky Hayden e Jorge Lorenzo.

Ecco la classifica completa della seconda sessione di prove libere della MotoGp del Qatar a Losail

1. Casey Stoner AUS Ducati Marlboro Team 1m 55.501s
2. Valentino Rossi ITA Fiat Yamaha Team 1m 55.841s
3. Randy de Puniet FRA LCR Honda MotoGP 1m 56.35s
4. Andrea Dovizioso ITA Repsol Honda Team 1m 56.569s
5. Jorge Lorenzo SPA Fiat Yamaha Team 1m 56.646s
6. Mika Kallio FIN Pramac Racing 1m 56.664s
7. Ben Spies USA Monster Yamaha Tech 3 1m 56.678s
8. Loris Capirossi ITA Rizla Suzuki MotoGP 1m 56.713s
9. Dani Pedrosa SPA Repsol Honda Team 1m 56.736s
10. Colin Edwards USA Monster Yamaha Tech 3 1m 56.776s
11. Nicky Hayden USA Ducati Marlboro Team 1m 56.786s
12. Marco Simoncelli ITA San Carlo Honda Gresini 1m 56.796s
13. Alvaro Bautista SPA Rizla Suzuki MotoGP 1m 56.972s
14. Aleix Espargaro SPA Pramac Racing 1m 57.024s
15. Hector Barbera SPA Paginas Amarillas Aspar 1m 57.272s
16. Hiroshi Aoyama JPN Interwetten Honda MotoGP 1m 57.371s
17. Marco Melandri ITA San Carlo Honda Gresini 1m 57.513s