BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FIORENTINA INTER/ Calabresi (Le Iene): segnalata una combine. Vigileremo...

Pubblicazione:sabato 10 aprile 2010

paolo_calabresi_youtube_R375.jpg (Foto)

FIORENTINA INTER SOSPETTO COMBINE - Sarà perché la bufera che ha investito l'Inter e Massimo Moratti ha al centro altre problematiche (vedi le intercettazioni e la relativa guerra di interpretazioni sul loro significato nella Calciopoli 2 tirata in ballo dai difensori di Luciano Moggi), sarà che - giustamente - alle denunce anonime si dovrebbe dare poco peso, salvo provare a verificarle a discrezione di chi le riceve, ma della notizia bomba della possibile combine tra Fiorentina e Inter nell'anticipo di questa sera non sta parlando proprio nessuno.

 

Eppure ieri a Radio Centro Suono Sport le dichiarazioni dell'inviato delle Iene Paolo Calabresi a Tana Libera tutti sono state davvero esplosive e potrebbero gettare delle ombre sulla prosecuzione del campionato, apertissimo, e ancora in bilico tra Inter, Roma e, più marginalmente, Milan.

 

Di cosa si tratta? Presto detto. L'inviato de Le Iene ha dichiarato in trasmissione di aver ricevuto una mail anonima che denunciava una combine tra Inter e Fiorentina (ricordiamo che c'è in ballo un doppio confronto tra le due squadre, oggi in campionato e tra pochi giorni in Coppa Italia) secondo la quale oggi "il risultato sarà per l'Inter", e che "la contropartita per il regalo che la Fiorentina farà sabato sera ci sarà nella partita di martedì di Coppa Italia".

 

Affermazioni pesanti, quelle di Paolo Calabresi, che se fossero verificate (e ricordiamo che la verifica va oltre alla coincidenza di un risultato favorevole all'Inter in campionato e alla Fiorentina in Coppa Italia, cosa ovviamente possibile anche nell'ambito del leale confronto sportivo) sarebbero davvero molto più gravi di alcune intercettazioni diramate nei giorni scorsi.

 

Anche perché, per quanto anonima, la segnalazione di combine tra Fiorentina e Inter secondo quanto dichiarato da Paolo Calabresi proverrebbe da "un giocatore che lo riferisce ad un dirigente di un importante squadra del nord".

 

Doverosa la cautela, poi, dell'inviato delle Iene che puntualizza: "Per me questa cosa che mi è arrivata non ha nessun valore perchè la regola vuole che se un anonimo ti manda una segnalazione è come se non ti arrivasse nulla a meno che non contenga degli elementi che si possono verificare, cosa che noi de "Le Iene" nel nostro piccolo, per quello che possiamo, essendo aperti anche il weekend, verificheremo".

 

CLICCA SUL PULSANTE >> QUI SOTTO PER PROSEGUIRE LA LETTURA DELL'ARTICOLO SULLA SOSPETTA COMBINE TRA INTER E FIORENTINA DENUNCIATA DA PAOLO CALABRESI (INVIATO DELLE IENE) A RADIO CENTRO SUONO SPORT


  PAG. SUCC. >