BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Milan, sta nascendo il nuovo corso: Tassotti e Galli al posto di Leonardo, Maldini in società

Pubblicazione:mercoledì 14 aprile 2010

maldini_R375x255_31mag09.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO MILAN – Sta nascendo in questi giorni il Milan che verrà. Sembra sempre più certo l’addio a fine stagione di Leonardo. Al suo posto, come riporta stamane ‘Corriere dello Sport’, subentrerà la coppa Tassotti-Galli. Un’ipotesi già ventilata durante la scorsa primavera quando in quel di Milanello si consumava l’addio di Carlo Ancelotti. Il Milan ai milanisti, quindi, prosegue la strategia della dirigenza di affidare il club rossonero a dei grandi ex. Attenzione anche all’ipotesi Van Basten che fa molto gola all’artefice di tutte le manovre, il patron Silvio Berlusconi.

 

Leonardo saluterà tutti a fine stagione conscio di aver fatto un ottimo lavoro e di aver ridato al Milan quella dinamicità che da diverso tempo non si vedeva a San Siro. Il brasiliano potrebbe ritornare in Brasile per prendere il posto del commissario tecnico Dunga soprattutto se il mondiale della Selecao finisse in malo modo. Attenzione anche alla posizione di Paolo Maldini. I rapporti fra l’ex capitano e Galliani si erano incrinati durante lo scorso autunno. Paolino aveva infatti accusato la dirigenza di scarsa programmazione e soprattutto di non puntare sui giovani.

 

CALCIOMERCATO MILAN, SNEIJDER ACCUSATO DI UN GESTACCIO, CONTINUA A LEGGERE, CLICCA SOTTO


  PAG. SUCC. >

COMMENTI
14/04/2010 - Perchè Leonardo andrà via (Antonio Ferri)

Per ragioni familiari trascorro buona parte dell'anno in Brasile, negli ambienti politici di quel paese si da per certo che con il governo che nascerà dalle prossime elezioni politiche, a Leonardo verrà affidato un importante incarico del tipo ministro o segretario con deleghe allo sport o cose simili. Leonardo è conosciutissimo e molto apprezzato in Brasile e credo sia la scelta migliore per un paese che deve organizzare olimpiadi e mondiali di calcio. Per questo credo che a fine stagione comunque Leonardo lascerà il Milan ed a titolo personale gli faccio i migliori auguri per il futuro impegno; lo merita e sono sicuro che farà bene, è una persona seria e molto intelligente che il Milan rimpiangerà.