BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

VIANELLO/ Le reazioni del mondo del calcio alla morte di Raimondo Vianello

Pubblicazione:

Vianello_R375_15apr10.JPG

VIANELLO - La morte di Raimondo Vianello ha provocato reazioni commosse nel mondo dello spettacolo ma anche dello sport, in particolare del calcio, sport di cui Vianello era appassionatissimo e in cui aveva lavorato come conduttore di Pressing e opinionista. Ecco il messaggio di cordoglio dell'Inter: "Si è spento a Milano Raimondo Vianello, rimarrà indimenticabile per il mondo dello spettacolo, ma anche per il pubblico, che ha seguito la sua lunga carriera. Alla moglie Sandra l'abbraccio affettuoso dell'Inter, che ricorda anche gli otto anni di conduzione della tramissione 'Pressing', in cui Vianello seppe unire intelligenza, misura, profondo senso dell'umorismo e competenza calcistica", si legge sul sito web della società nerazzurra.

 

Ecco invece il messaggio dell'Ac Milan: "Il mondo del calcio e degli appassionati italiani piangono la scomparsa di Raimondo Vianello. Nato a Roma il 7 Maggio 1922, aveva 87 anni. In una grande e lunga carriera vissuta nel segno dell'indissolubile legame con la moglie Sandra Mondaini, Vianello, attore e conduttore televisivo, ha dato tantissimo allo sport italiano sia a livello di passione e attenzione che di partecipazione effettiva con la conduzione della trasmissione calcistica Pressing condotta per otto stagioni con premi e riconoscimenti. Il Milan e tutti i milanisti si uniscono al cordoglio dei suoi cari e dei suoi affetti".

 

VIDEO,RICORDIAMOLO COSI' A LETTO CON LA GAZZETTA IN CASA VIANELLO, CLICCA QUI SOTTO



  PAG. SUCC. >