BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, Galliani su Leonardo: rimarrà con noi!»

L’ad rossonero è convinto che Leonardo rimarrà a Milanello almeno fino al termine del contratto

galliani_bolognaR375_31ago08.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO MILAN – Leonardo non lascerà il Milan a fine stagione. È questo in sintesi il pensiero di Adriano Galliani, rivelato a La Gazzetta dello Sport: «Leonardo non aveva intenzione di allenare il Milan – spiega il plenipotenziario rossonero - l’anno scorso l’ho convinto io. E anche quest’anno sarò io a convincerlo a restare, al di là del contratto biennale. Io dico che ci riuscirò. Berlusconi? Lo vuole anche lui e bisogna che io venga creduto quando do certe assicurazioni, altrimenti non vedo perché dobbiamo andare avanti con l’intervista».

Galliani svela il retroscena legato all’ingaggio del brasiliano: «Ceniamo ad Arcore Berlusconi, Ancelotti ed io. Carletto ci dice del Chelsea. Ci ritroviamo un’altra sera ad Arcore Berlusconi ed io per il nuovo allenatore. Mi fa parlare, faccio un solo nome: Leonardo. Il presidentissimo — visto che presidente non si può— si alza e mi stringe la mano: "Perfetto, sono d’accordo. Lo avrei fatto io il nome, ma volevo prima fare sbilanciare lei. Chiamiamo Leonardo". Rispondo: "Lo devo ancora convincere!». Il giorno dopo incontro Leonardo e gli porto un contratto già compilato, cifra compresa. Gli dico soltanto di firmare perché non ce la faccio più a continuare questa corte. Ad un uomo non sono abituato. Mi guarda negli occhi, mi abbraccia. Firma. Ed è chiaro a tutti e due che saremmo andati avanti a lungo, che qualsiasi questione si sarebbe risolta. Leonardo ha fatto benissimo. E il campionato non è ancora finito».