BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Milan, Leonardo smentisce addio ma la testa è già in Brasile

Pubblicazione:

Leonardo_R375_27mag09.jpg

CALCIOMERCATO MILAN – «In riferimento alle notizie divulgate oggi relative a una sua presunta rescissione di contratto, l'allenatore del Milan Leonardo precisa che queste sono da intendersi totalmente prive di fondamento». Una breve nota comparsa nel primo pomeriggio sul sito della società rossonera allontana le voci di una possibile rescissione del contratto con il tecnico brasiliano.

 

C'è da dire che al momento con il Milan in corsa per la Champions e matematicamente anche per il campionato non si capirebbe la fretta di accelerare i tempi del divorzio, anche se è ormai assodato che Leonardo lascerà a fine stagione. Il brasiliano sembra intenzionato ad accettare le offerte che gli arriveranno dal presidente Lula per intrraprendere una carriera politica. Secondo quanto ha potuto apprendere ilsussidiario.net a Leonardo verrà infatti affidato un importante incarico da parte del nuovo governo che nascerà dalle prossime elezioni politiche che si terranno il prossimo 3 ottobre. Il ruolo che potrebbe essergli affidato è di ministro o segretario con deleghe allo sport. L’intenzione è quella di dare all’attuale tecnico del Milan la gestione della macchina organizzativa delle prossime Olimpiadi e dei Mondiali di Calcio. Oltre all'aspetto politico c'è anche quello privato visto che Leonardo potrebbe vedere con più intensità i suoi figli, che vivono appunto in Brasile. 

 

CALCIOMERCATO MILAN ADDIO LEONARDO CONTINUA A LEGGERE CLICCA SOTTO


  PAG. SUCC. >