BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOPOLI/ Bergamo a Pairetto: "Ayroldi ha cambiato il referto su Totti". Intercettazione integrale del 24 novembre 2004

Pubblicazione:venerdì 16 aprile 2010

paolobergamo_R375.jpg (Foto)

CALCIOPOLI – Paolo Bergamo telefona a Pairetto per raccontargli di Ayroldi. Che davanti a diverse persone ha detto di aver alterato il referto arbitrale, non squalificando Totti che aveva mandato a quel paese l’arbitro.

Bergamo: “Però Ayroldi si è comportato male eh?».

Pairetto: «Sì?».

Bergamo: «Ho saputo che in Roma, Roma, Roma, Roma...era il quarto. È successo questo, che alla fine della partita Totti l‘ha mandato a cagare e lui avrebbe dovuto scrivere che l‘ha mandato... Ma di brutto... No, che ha mandato lui, che ha mandato a cagare…».

Pairetto: «L‘arbitro».

Bergamo: «Trefoloni,Trefoloni. E nello spogliaitoio ha detto lui che se doveva scrivere... cioè che doveva scrivere questa cosa, allora,insomma ha fatto un discorso non chiaro. Quando sono arrivati il giovedì all‘allenamento questo cretino di Ayroldi, in allenamento, parlando con un altro arbitro e Matteo, parlando con Matteo ma con gli altri che sentivano, ha detto oh, meno male eh, che non ho scritto di Totti perché poi ripensandoci, te lo immagini, giocavano con la Juventus e metti caso lo squalificavano e perdevano poi davano la colpa che non c‘era Totti”.

 

 

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE DELL'INTERCETTAZIONE BERGAMO-PAIRETTO


  PAG. SUCC. >